Mangiare sui piatti in ceramica personalizzati

Molti clienti ci chiedono se sia possibile effettivamente utilizzare i nostri piatti in ceramica personalizzati per l’utilizzo per cui sono stati creati. Ovvero mangiarci sopra.

La risposta è: sì.

piatto per mangiareLa nostra lavorazione, infatti, prevede la cottura del toner ceramico sul piatto fino a una temperatura di 890°. Questo processo fa sì che l’immagine si fonda perfettamente nella ceramica non lasciando residui. E’ per questo motivo che sarà possibile lavare il piatto e mangiarci sopra senza problemi di sorta.

Se invece la domanda è “Possiamo mangiare su tutti i piatti in ceramica personalizzati indistintamente?“, allora la risposta è: no. O meglio, dipende dal tipo di lavorazione.

Basta inclinare il piatto in controluce per farsi una idea: se l’immagine stampata ha zone opache allora vuol dire che il toner non si è fuso completamente sul piatto e potrebbero esserci dei residui.

A volte potrebbero essere un problema di smalto, abbiamo constatato che molte ceramiche bianche vendute nella grande distribuzione sono magari belle come forma e design ma realizzate con scarse materie prime.

In conclusione: i nostri piatti in ceramica e la lavorazione che adoperiamo permettono al cliente di essere tranquillo sotto ogni punto di vista. A coloro che invece hanno dubbi se mangiare o meno su un piatto personalizzato in ceramica da altri, consigliamo di valutare dalla brillantezza dello stesso la qualità e quindi la sicurezza per il suo utilizzo in cucina.

Tagged , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spedizione con corriere espresso DHL in 2 giorni lavorativi. Lavorazione per singolo prodotto in 7 giorni lavorativi. Ignora